Cimabella e rientro per l’ex Villaggio

17 febbraio 2021.

Ore 8.30 iniziamo la salita dal parcheggio a quota 1.150 sul torrente Uqua sopra Ugovizza. Cielo coperto e temperatura alta. Saliamo lungo il classicissimo percorso sci alpinistico del Monte Cocco.

Dopo 1/2 ora esce il sole e spariscono le nuvole. Arrivati alla sella Kok sattel 1.815 giriamo verso nord e raggiungiamo la Cimabella 1.912.

Una foto panoramica.

Scendiamo lungo la cresta NE su neve a tratti crostosa a tratti più morbida soprattutto nella parte più ripida del boschetto che ci porta alla forcella di Fontana Fredda (1.692).

Da qui seguiamo la forestale su neve battuta dagli ciaspolatori fino a raggiungere con qualche taglio l’ex villaggio Cocco (1.480). Abbandoniamo la forestale e ci arrabattiamo nel bosco, abbastanza fitto.

Bosco ex villaggio Cocco

Ritroviamo la via d’uscita a quota 1.340 in corrispondenza della radura con gli stavoli. Da qui la discesa si fa più divertente con la neve più molle e meglio sciabile.

Si raggiunge l’auto con gli sci ai piedi.

Sole, caldo, neve variabile.

Grazie a Matteo che ha fatto d’autista e compagno di avventura.

Visualizza a schermo intero

Cimabella e rientro per l’ex Villaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *